Grazie a Rosanna che ha letto il libro “Vi dichiaro Uniti” e ci ha scritto

Riccardo Cristiano mentre autografa una copia del libro a un lettore

Ciao Riccardo ho divorato il libro, leggerlo è stato un modo alternativo per conoscerti meglio. A tratti mi ha fatto commuovere pensando al tuo stato d’animo quando andavi dallo psicologo, a tratti mi ha fatto ridere per il trasferimento di don Maurizio. È un bel libro dove evince il tuo coraggio e la tua voglia di libertà che va oltre ogni pregiudizio. Vorrei capire meglio come percepire la speranza in una sincronia che si compie ogni 7300 dì… Molto profondo. Complimenti per tutto.